Riabilitazione della disfonia - Dott. Piero Murenu - Logopedista

La disfonia

Cos’è la voce?

“È una sonorità prodotta direttamente o indirettamente dal corpo umano con valenza informativa o comunicativa”

O. Shindler

É l’esito di sinergie tra gli organi e le strutture che compongono l’apparato pneumo-fono-articolatorio ed è un processo che inizia dal basso, quando l’aria contenuta nei polmoni viaggia verso la laringe e fa vibrare le corde vocali producendo un suono: la voce.

Delle piccole modifiche nel complesso sistema muscolo-articolare della laringe, e del sistema articolatorio posto superiormente, sono in in grado di produrre tutte quelle grandi variazioni e piccole sfumature proprie della voce parlata e cantata.

Cosa sono le disfonie?

Le disfonie sono modificazioni della voce di origine organica o funzionale che riguardano uno o più elementi dell’apparato pneumo‑fono‑articolatorio coinvolti nel processo di vociferazione.

Tali modifiche possono essere nella qualità della voce o nella capacità di vociferare per un tempo sufficiente all’intensità desiderata

Come si manifestano?

A seconda della causa di insorgenza, la disfonia si manifesta attraverso segni e sintomi tipici:

  • astenia vocale
  • raucedine
  • voce soffiata
  • Bruciore alla gola
  • Sensazione di corpo estraneo in laringe

Origine organica

Dipendono da modifiche nella costituzione dei tessuti, dei muscoli e/o dei tratti di sistema nervoso che sovraintendono al controllo fonatorio.

Possono dipendere da malformazioni congenite o acquisite, laringiti che mal curate divengono croniche, gravi patologie neoplastiche del distretto testa-collo, problemi ormonali.

Origine funzionale

Possono dipendere da modalità di utilizzo errato del sistema o da problematiche psicologiche o psichiatriche che portano all’utilizzo errato della voce o alla mancata vociferazione.

La tipica disfonia funzionale è quella da abuso vocale, spesso riscontrata in coloro che utilizzano la voce per lavoro, come gli insegnanti, gli addetti al customer service telefonico, gli addetti al pubblico degli uffici, ecc.

Presa in carico

Un paziente disfonico sarà preso in carico in maniera globale e potranno saranno prescritti gli approfondimenti necessari alla diagnosi strumentale e medica della patologia sottostante alla disfonia, in sinergia con lo specialista ORL o Foniatra.

Stabilita l’origine della disfonia l’intervento sarà logopedico, farmacologico, chirurgico, o più probabilmente, una coordinazione tra le prime due modalità.

La voce sarà valutata attraverso strumenti standardizzati e valutazione computerizzata, e il paziente sarà oggetto di un’accurata anamnesi e indirizzato agli approfondimenti medici necessari. Il trattamento sarà indirizzato alla risoluzione della causa sottostante alla disfonia, attuando interventi diretti e indiretti.

Voice Care Cagliari 2018

 

Copyright © 2017 Logopedia Cagliari. Dott. Piero Murenu - Logopedista